Passeggiata al Pian del Re – Crissolo

20160611_152042Previsioni meteo assolutamente sfavorevoli. Annunciate temperature rigide e rovesci nel pomeriggio. Impossibile partire dalla città prima delle 10.00.
Decidiamo di partire comunque. Le giornate libere sono poche e perderne qualcuna per la paura delle previsioni meteo sarebbe irreparabile.
“Sì! Dai…andiamo!!! Poi va a finire come l’anno scorso che le previsioni dicevano PIOGGIA , e siamo andati ugualmente al mare, e abbiamo pure fatto il bagno!!!”
“Se è per quello, nei giorni successivi, abbiamo fatto anche la bronchite…e andare in montagna non è come andare al mare, il tempo può cambiare da un momento all’altro!!!”
“Macchissenefrega se non andiamo oggi poi non possiamo partire per altri quindici giorni…”

Partiti! Puntuali alle… 11.00!!!Alle 12.15 : Crissolo.
“Lasciamo la macchina al parcheggio e saliamo da qui?” “Ma sei matta? Si può arrivare fino al Pian Del Re in macchina, così ci togliamo otto km e iniziamo a camminare dai 2000metri!!”
A decidere dove parcheggiare  ci ha dato una mano, anzi un diktat preciso la spia del raffreddamento della macchina, iniziando a suonare ad intermittenza sempre più forte. Una scritta perentoria diceva “Spegnere il motore. Recarsi officina!“.
Increduli parcheggiamo immediatamente al Pian della Regina, calziamo gli scarponcini e iniziamo la passeggiata.
Resettaggio del programma e nuovo itinerario: Partenza Pian della Regina, dopo un’ora Pian del Re e quindi Lago Fiorenza. Un percorso di 6/7km con 500metri di dislivello. Come prima uscita stagionale è abbastanza leggera e partendo così tardi diventa una “pomeridiana“.
SI parte.
20160611_13182320160611_132553

Il Monviso c’è. Si mostra tra le nuvole. Ci invita a salire e poi si nasconde. Come giocasse a nascondino…come volesse rendere più intrigante la nostra passeggiata.

20160611_13525620160611_141004

Arriviamo al Pian del Re in un’ora,su un percorso che dopo aver attraversato un lungo pianoro si inerpica per superare una cascata.

20160611_14351820160611_14422420160611_144820

Lasciato il Pian del Re , in meno di mezzora si arriva agevolmente al primo di una serie di laghi sopra le sorgenti del PO. Il Lago Fiorenza.

20160611_14571920160611_14573920160611_151919

Il Monviso di specchia in questo incantevole lago…nelle giornate di sole!
Oggi gigioneggia col vento, spesso sparisce, poi improvviso riappare, quindi si cela nuovamente.

20160611_15193820160611_152042

Il tempo in montagna non è soggetto ad alcuna previsione. Il Monviso mi ricorda una gita al Monte Zerbion con le nuvole che continuavano a cambiare il nostro panorama!!

20160611_15552020160611_16004020160611_160543

Sulla via del ritorno ripercorriamo il sentiero verso il Pian della Regina. Le nuvole e il vento ridescrivono paesaggi suggestivi

20160611_16482220160611_16500220160611_16571420160611_171605

Advertisements

Un pensiero su “Passeggiata al Pian del Re – Crissolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...